Home > Argomenti vari > Color fumo di Londra

Color fumo di Londra

7 Giugno 2008


…così la vita a volte, mentre si elevano grattacieli, si scavano metropolitane, altrove si muore, mentre si leva stizzoso coi pugnetti chiusi il vagito della vita che inizia, in altro luogo, con un  ultimo fremito, il trapasso.

Cenci di nuvole soffocanti  inzaccherano l’azzurro del cielo e piove, beato chi sulla terra non è abbastanza donna o abbastanza uomo da proclamarsi, in buona fede l’uno o l’altro,: ha un motivo di curiosità, l’animale, s’addormenta con un si o con un mah sotto il guanciale e senza certezze, lui trova la certezza in ogni istante.

Il dolore assiduo lento lento è una cicatrice d’amore, una sofferenza pallida e asciutta, di quelle che gravano addosso ogni qual volta lascio il tuo umido calore che mi avvolge e  penetrandomi, mi da gli unici istanti di intima certezza  di esserci, di esistere in quanto donna.

Donna, già  ma quanto dura questa percezione cenestetica?

Resta la debolezza nelle cosce, quel profumo di noi che per un po’ è il mio palpabile mondo poi, il disfacimento delle cose mi riassale, stracci di pensieri, l’impassibile luna e lievi fruscii…un sole di polvere scialbo, al sapore d’acqua sporca si leverà tra poco, nessuna luce fremente e convulsa mi consolerà e la tua voce s’affaccia alla mia coscienza ovattata e schiva.

Non so perché sono donna, ma ha forse importanza?

Alto nel cielo il suono di un aereo, volendo potrei leggere il nome della compagnia, preferirei affidare al rombo dei motori i miei pensieri, vorrei poter sentire il vuoto nel cranio, assenza bramata il nulla al posto del rumore che fanno il mio rimuginare..

Lo sanno i matti di esser matti?

E’ singolare e ci si affeziona a questa sorta di demenza, ci si sta bene a volte in questa grotta della pazzia, foderata di sogni, come in un baccello che calza stretti tutti i suoi frutti…

Cervello sottile, mah.

Fra poco sarà l’alba e ormai dalla strada si leva un leggero brusio dal balcone di corso Vittorio Emanuele, posso vedere il verde della villa comunale, in altri giorni spruzzati dalle abbaglianti luci di mare dove l’aria palpita ad ogni ondata e fino a via Caracciolo  vedo lo sciabordio della guardia costiera, degli aliscafi, brulica tutto come in un operoso formicaio, fra poco scenderò a Chiaia, ma che giornata uggiosa

In questa Napoli dal sole strizzato, aspetto te che vieni a prendermi, l’altra metà umida della mia pazzia.

Nenè

N.B. Un abbraccio a tutti, ho scritto questo pezzo di volata, per rassicurarvi che ci sono e che sono affezionata ad alcuni di voi che hanno la costanza di leggermi ancora. Sà 

 

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. 12 Settembre 2008 a 18:44 | #1

    SONO VERAMENTE IMPEGNATA, UN ABBRACCIO COL CUORE A TUTTI VOI AMICI MIEI,SPERO DI TORNARE PRESTO A LEGGERVI CHE MI MANCATE TUTTI DAVVERO TANTISSIMO…CON AFFETTO SABINA F.

  2. Nino
    13 Settembre 2008 a 18:49 | #2

    SIiiiiiiii…….. è Leiiiiii…..!!!!!

    grazie di esserti fatta sentire… e stai tranquilla, ti aspettiamo…..

    Un grande abbraccio.

    Nino

  3. 18 Settembre 2008 a 1:11 | #3

    TORNA PRESTO: CI MANCHI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. 18 Settembre 2008 a 14:05 | #4

    ma quando torni?

    e dai!!!

    un abbraccio

  5. Ludovica
    21 Settembre 2008 a 15:18 | #5

    Ciao, sei tornata. Mi rende felice.

    Alla domanda di giugno… No.

    Operata. No, no, no.

  6. Piero P.
    23 Settembre 2008 a 11:53 | #6

    Per essere una Nenè ‘tornata’ mi sembri molto ‘invisibile’!

    Ciao burbera signora: riscrivi!

  7. Nino
    1 Ottobre 2008 a 17:15 | #7

    Io intanto ti lascio un saluto…… chissà mai che proprio in sto momento vieni qui nella tua casa?

    Ti abbraccio, Nino

  8. 9 Ottobre 2008 a 1:07 | #8

    Bhe, tu non sei mai in casa… tuutavia, dovessi passare di qui ti lascio un caro saluto.

    Ciao Nenè e fai la cattiva!!!!!!!!!!!

  9. Nino
    19 Ottobre 2008 a 10:54 | #9

    In attesa del tuo ritorno ti lascio un abbraccio…. con tanto affetto

    Nino

  10. Nino
    5 Novembre 2008 a 18:58 | #10

    Ti stiamo sempre aspettando….. dacci qualche notizia

    Un abbraccio immenso

    Nino

  11. artemisia
    7 Novembre 2008 a 8:45 | #11

    La vita continua inesorabile ,portando dentro di se gioia e dolori.ognuno con il suo fardello ,persi e responsabilita’

  12. Nino
    17 Novembre 2008 a 17:55 | #12

    Un abbraccio cara Nenè…. in attesa del tuo ritorno
    &ltbr/>Nino
    &ltbr/>

  13. 19 Novembre 2008 a 18:52 | #13

    Anch’io, aspettando il tuo ritorno, ti mando un abbraccione :***

  14. Nino
    9 Dicembre 2008 a 17:35 | #14

    Hei….. ma quando torni????????????

    Ti abbraccio

  15. 18 Dicembre 2008 a 11:39 | #15

    Ma insomma, Nenè non torni neppure per Natale? E noi come facciamo? Dobbiamo, secondo i tuoi consigli ‘fare i cattivi’? Ma con chi?

    Ciao un abbraccio burbera Signora. E TORNA!!!!!!!!!!!!!!!!

  16. 19 Dicembre 2008 a 18:19 | #16

    Una slitta sta correndo tra le stelle del firmamento,il babbo scende dal camino e ti lascia un ricordino, guarda bene è speciale i miei Auguri di un Buon Natale!

  17. conanne
    19 Dicembre 2008 a 22:19 | #17

    mi aspetto più, molto di più di un osso…

  18. conanne
    22 Dicembre 2008 a 14:00 | #18

    alza quella testa, uffah! è Natale

  19. Nino
    22 Dicembre 2008 a 17:11 | #19

    buon Natale Nenèèèèèèèèèèè

    sotto l’albero cercherò il tuo regalo…. il tuo ritorno qui

    Ti aspettiamo

    Nino

  20. 24 Dicembre 2008 a 16:40 | #20

    GOOD NATAL AND GOOD-YEAR TO ALL PERSONS
    Per la traduzione clicca Google Translate dall’inglese maccheronico all’italiano, nel seguente link.

  21. Nino
    12 Gennaio 2009 a 19:08 | #21

    Buon 2009 cara amica Nenè…. che ti porti tutto il bene possibile…. ed a noi il tuo ritorno.

    Nino

  22. 22 Gennaio 2009 a 12:22 | #22

    Ciao nene’,spero che questo tuo allontsnsmento da qui’ sia sentore di belle cose per te.Ti lascio un mio saluto augurandoti il meglio,lo meriti.ciao.giampaolo.

  23. Nino
    29 Gennaio 2009 a 17:38 | #23

    anche io ti lascio un abbraccio in attesa del tuo ritorno

    (non ci deludere…. sai che ci contiamo)

    Nino

  24. Nino
    25 Febbraio 2009 a 17:54 | #24

    Ogni tanto passo nella speranza di trovarti…..giorno verrà….

    Ti lascio un abbraccio grande grande

    Nino

  25. 5 Marzo 2009 a 11:42 | #25

    questo blog non c’entra niente con me….. ma è il blog piu bello che mi ha ispirato e aiutato tanto, peccato non sia piu attivo come prima… ciao nene !!

  26. Nino
    8 Marzo 2009 a 17:46 | #26

    AUGURI DONNA NENE’….. in questo giorno un piccolo pensiero per te…. ti penso sempre con affetto

    Nino

  27. Nino
    11 Aprile 2009 a 11:15 | #27

    Cara Nenè non so se sei vicina o lontana…. ma in ogni dove ti accompagni il mio augurio di una BUONA PASQUA, ti abbraccio

    Nino

  28. ariela
    11 Aprile 2009 a 22:14 | #28

    Buona Pasqua Nenè, spero tu stia bene.

  29. Nino
    4 Giugno 2009 a 17:58 | #29

    Spero che tu stia bene e che tutto sia ok

    Ti lascio un abbraccio

    Nino

  30. 12 Luglio 2009 a 19:08 | #30

    Ciao Nenè

    seguo la strada di mattoncini gialli e ti ritrovo sempre, anch’io vengo sollevato e portato via dai venti spesso ma appena posso torno

    Un abbraccio grande

  31. 17 Dicembre 2009 a 23:14 | #31

    …sarai il nostro regalo di Natale? Speriamo…

  32. Nino
    25 Dicembre 2009 a 9:21 | #32

    anche io ti tengo nel mio cuore…. BUON NATALE cara Nenè

    Nino

  33. 10 Gennaio 2010 a 20:56 | #33

    Nino Angela Piero P. Shunk e tutti

    Amici se volete per ora sono su

    facebook digitate il contatto:Sabina Falivene e mi trovate

    con affetto;=)

  34. gioacchino, l’autore
    15 Aprile 2010 a 17:40 | #34

    Guardo sempre i tuoi blog e li trovo gradevoli. Vedi se anche qualcuno mio ti piace ancora: lasciami un commento
    http://boffa.blog.tiscali.it

Pagine dei commenti
I commenti sono chiusi.