Archivio

Archivio per la categoria ‘Viaggi’

Emozioni

2 Febbraio 2006 53 commenti

Se,ti dico”perdonami”,non l’ ho fatto apposta a farti male;
mi baci ancora?

Se,ti offro i miei ricci,umiliati, dimessi e cosparsi di cenere;
mi baci ancora?

Se,ti abbraccio stretto,e ti strofino il naso contro il collo;
mi baci ancora?

Se,ti sussurro piano quelle cose che solo a te dicevo e voglio dire;
mi baci ancora?

Se,ti dico che l?ultimo bacio lo tengo ancora stretto e non lo mollo;
mi baci ancora?

Se,ti dico che quando il giorno cala,lasciando il passo alla notte,mi sfioro e penso a te;
mi baci ancora?

E,se ti dico che in questi giorni ho riflettuto(!) e credo fermamente che per te sarei disposta a rinunciare perfino al cioccolato,cercherò di non scappare più;
mi baci ancora?

…Ti do la mia nutella…solo mezzo barattolo però;
mi baci ancora?

Evvabbene te lo do tutto, e metto il mio fermaglio rosso,il mio body di pizzo,le calze nere,e te la do la mia foto in costume;
mi baci ancora?

Mi baci ancora?

Dahiii dimmelo…ti prego dimmelo;
mi baci ancora?

Subito?(!)Nenè

***Infiniti baci al cioccolato per tutti…il Post invece è *Dedicato*
come avevo già premesso nei commenti
***.Sà

Categorie:Argomenti vari Tag:

Amore mio

21 Dicembre 2005 44 commenti


L?Amore mio Ardente nascerà in una capanna,nascerà a Betlemme,si chiamerà Gesù,saprà già che da grande farà il falegname e saprà fin da prima che per salvare me dovrà morire in croce e mi vorrà bene per quella che sono, non mi ingannerà mai.
Io invece Lo ingannerò,Lo metterò in Croce mi arrabbierò con Lui.
Di Lui unico amore vero della mia vita sarò gelosa,di Lui che si fa dono parlerò agli amici,di Lui e di Lui solo a cui spesso mi ribello ascolterò la Voce,ai bambini che ho intorno Lo mostrerò orgogliosa,ai miei ragazzi da sempre insegno che per arrivare a Lui bisogna camminare per i sentieri stretti,se qualcuno di essi confonderà la strada lo abbraccerò stretto e gliela indicherò, me lo terrò vicino più degli altri e non giudicherò.
A mia madre io Lo presenterò.
E ti Amo e com?è bello dirlo e ti amerò sempre davanti alla Capanna e ai piedi della Croce.
Di fronte a Te soltanto,io chinerò la fronte,e solo in Te un giorno voglio trovare riposo.

Benvenuto Bambino,Buon Natale a Te e a tutti noi e a quelli che ancora non ti amano perché non hanno ricevuto la ” Grazia ” che è il primo dono della conoscenza.
Benvenuto EMMANUEL Luce di Vita Eterna.
Benvenuto o Divino Signore ,unico vero amore ardente dell?intera mia vita.
E per i miei amici vecchi è nuovi di ISRAELE che Esiste ed Esisterà fino alla chiusura dei tempi dal Commentario Comune per L?Economia della Salvezza:
? Evenu Shalom Alechem ?
Zampa spero di averlo scritto bene.
Ai Ristretti in carcere coraggio,sono con voi
A Tutti Voi amici da poco conosciuti ma già nel mio cuore per sempre
BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO e tanto amore e Salute
ARRIVEDERCI AL 2 GENNAIO.
Con Affetto Nenè
P.S.Ashie e Nena riempite la mia vita di schizzi di colore di risate e di complicità vi voglio bene zia Sà

Categorie:Argomenti vari Tag:

Autunno

10 Ottobre 2005 9 commenti


Sere d?autunno umide e piovose
la terra negra esala fiato grigio
un mantello di piombo fluido
copre tutte le cose.
Fiammeggiante riverbero
nelle pupille nere
su una panca sbilenca
un bicchiere di vino
si sta bene qui
accanto al camino.

Categorie:Argomenti vari Tag:

Incubi sogni o premonizioni?

21 Giugno 2005 1 commento


Sono quelli che si accumulano nella mente e nel cuore,a volte pensano in grande e ti trascinano,portandoti in mondi sconosciuti che tu vorresti amare in cui vorresti entrare,sogni fatti per volare incontro a destini meno crudi e fatali del presente.Io li chiamo le verità del cuore,ti accompagnano come il frusciare delle foglie in autunno lungo i viali dei parchi.Vi sono però altri sogni quelli del terrore sottile, si insinuano di notte,veri incubi da cui è difficile emergere in cui avvengono cose che tu mai avresti pensato.Sogno Papa Giovanni Paolo Magno aveva in mano un bastone di luce,è stato 3 mesi prima della sua morte,mi sono svegliata in un mare di sudore sapevo già nel sogno che sarebbe morto.E’brutto piangere prima del tempo,mentre gli altri a cui racconti ti rassicurano perchè per loro sognare il Papa è bello!E’il 4 Giugno scorso,sogno casa allagata ed io a piedi scalzi che cerco di arginare il lago,nel sogno (badate bene nel sogno!!!)mi porto la mano alla testa e dico Mio Dio sono tutte lagrime, quale guaio deve succedere?Racconto ai miei amici,ai boys del gruppo il terrore di quel resto di notte passata in bianco,ma tutti a dirmi “non è niente è solo stress”…ma la paura,compagna sottile e insensibile ad ogni conforto mi ha accompagnata,per tutta la mattina fastidiosa e tenace.A mezzogiorno ho saputo che Emmanuele Toro 18 anni appena compiuti,un futuro ricco di promesse era morto in un battere di ciglia,lasciando cadere i suoi sogni sull’asfalto…Così è per me la vita da quando a sette anni ho cominciato a sognare ciao ragà e perdonate lo sfogo,ma sono interessata a capirne di più binella